iscrizionenewslettergif
Poesie

“A Ninetta” di Attilio Bertolucci

Di Redazione22 giugno 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Con le guance di fuoco
e gli occhi ridenti
camminavi per una selva.
Il sole scherzava
con l’acqua
che fuggiva via.
C’erano il ginepro aromatico
e le grandi felci fiere
e i misteriosi licheni…
Sorse la luna chiara
fra i rami.

“Occhi blu, capelli neri” di Marguerite Duras

3778120092_b7da49429e Occhi blu, capelli neri con il suo nome ho fatto una frase. In questa frase c'è un ...

“Sotto questa esuberanza” di Andrea De Carlo

imagesCAOESX8N Sotto tutta questa esuberanza c'è una cautela misuratrice, gliela si vede negli occhi: insicurezza di ...