iscrizionenewslettergif
bergamosvil1png
Poesie

“Rimani” di Gabriele D’Annunzio

Di Redazione20 giugno 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Rimani! Riposati accanto a me.
Non te ne andare.
Io ti veglierò. Io ti proteggerò.
Ti pentirai di tutto fuorchè d’essere venuto a me, liberamente, fieramente.
Ti amo. Non ho nessun pensiero che non sia tuo;
non ho nel sangue nessun desiderio che non sia per te.
Lo sai. Non vedo nella mia vita altro compagno, non vedo altra gioia
Rimani.
Riposati. Non temere di nulla.
Dormi stanotte sul mio cuore…

“Il passato” di Giovanni Pascoli

Rivedo i luoghi dove un giorno ho pianto: un sorriso mi sembra ora quel pianto. Rivedo i ...

“Occhi blu, capelli neri” di Marguerite Duras

Occhi blu, capelli neri con il suo nome ho fatto una frase. In questa frase c'è un ...