iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Politica

Energia e geopolitica: un nuovo paradigma per l’Europa

Di Redazione10 giugno 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una centrale atomica

Una centrale atomica

BERGAMO — Domenica e lunedì gli italiani saranno chiamati alle urne per i referendum, fra cui quello sull’energia nucleare. Indipendentemente dall’esito referendario, il dibattito sull’energia nucleare e le sue applicazioni in tempo di pace non finirà certo con il 13 giugno. Il tema, reso ancora più scottante dal disastro di Fukushima, merita una riflessione approfondita. Per capire qualcosa in più del futuro che ci attende dal punto di vista energetico, Bergamosera vi offre questo interessante articolo di geopolitica del professor Mauro Ceruti, filosofo e senatore del Partito Democratico, pubblicato dalla rivista della fondazione ItalianiEuropei.

LEGGI L’ARTICOLO

Lista Bettoni lancia l’allarme: Poste riducono servizi in Valseriana

Vittorio Milesi BERGAMO -- C'è grande preoccupazione fra le comunità montane bergamasche, soprattutto fra i comuni della ...

Referendum, già oltre il 41 per cento: quorum possibile

Le schede dei referendum BERGAMO -- Si sono da pochi minuti chiusi i seggi elettorali per la prima giornata ...