iscrizionenewslettergif
Politica

Pdl Cologno: storie di struzzi e cornacchie

Di Redazione7 giugno 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I vessilli del Pdl

I vessilli del Pdl

COLOGNO AL SERIO — Riceviamo e pubblichiamo questo intervento del coordinamento comunale del Pdl di Cologno al Serio in merito alle recenti elezioni e al tentativo di trovare una nuova rotta per il partito.

“Se il colpo inferto al Popolo della Libertà, dagli elettori colognesi il 15 e 16 maggio è al cuore, è dal cuore che bisogna ripartire per sanare la ferita. Quando la leadership, il carisma personale e la credibilità vengono meno, non basta prenderne atto. Miniminizzare una siffatta disfatta elettorale, pensiamo francamente sia un errore imperdonabile.

Da qui la necessità del cambiamento. E bisogna farlo: qui ci vuole una cura da cavallo. Bisogna cambiare, rilegittimare la leadership, subito ed il fretta, dando un segnale forte e coeso alla comunità. Evitare fangose e franose manovre politichesi. Consultare la base del Popolo della Libertà per un’investitura nuova alla guida comunale del movimento.

Azzerare e ripartire immediatamente, subito ed ora, dopo l’abbagliamento del tornado elettorale. La soluzione è alla portata: sia dia la guida politica del movimento alla leadership espressa dai trecentosessantasette elettori del 15 e 16 maggio 2011 attraverso le preferenze individuali. Queste sono le vere primarie istituzionali e, non solo di partito.

Questo è il sistema applicato nei paesi anglosassoni e negli Stati Uniti d’America. Unitamente alla leadership, strutturiamo il movimento attraverso delle consulte tematiche, dove tutti (nessuno escluso) possono contribuire attraverso un impegno diretto.

Muoviamoci concretamente sulle problematiche che vanno portate a soluzione per il bene della comunità, attraverso iniziative tangibili quali, ad esempio, petizioni popolari per spronare l’amministrazione comunale a farsene carico (primo, capire perché le vasche delle piscine del nuovo centro natatorio, prevedono una profondità di soli mt. 1,20).

Altre iniziative innovative si possono implementare nel campo culturale, del tempo libero e della qualità della vita, ad esempio promuovendo serate a tema quali: musica; cultura e spettacoli. Iniziative quest’ultime organizzate solo e solamente dal settore PdL Giovani. Ragazze e ragazzi diamoci da fare al più presto, non aspettiamo i tempi della politica politichese, ed evitiamo che tante cornacchie gracchino e tanti struzzi alzino la testolina”.

Coordinamento Pdl Cologno al Serio

I giovani Udc: non partecipiamo alla marcia dell’Atalanta

I giovani dell'Udc BERGAMO -- Mentre la manifestazione dei tifosi dell'Atalanta di giovedì sera rischia di trasformarsi in ...

Treviglio: le battaglie della Siliprandi continuano

Patrizia Siliprandi TREVIGLIO -- Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di Maria Enrica Ramelli, esponente delle liste civiche ...