iscrizionenewslettergif
Poesie

“A me sembra fuor di dubbio” di Fedor Dostoevskij

Di Redazione7 giugno 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

A me sembra fuor di dubbio che,
se lasciaste a tutti questi alti maestri contemporanei
la piena possibilità di distruggere la vecchia società
e ricostruirla di nuovo,
ne verrebbe fuori una tale tenebra,
un tale caos,
qualcosa di talmente volgare,
cieco e inumano,
che tutto l’edificio crollerebbe
sotto le maledizioni dell’umanità
prima di essere compiuto.

“Temo i tuoi baci fanciulla gentile” di P.B.Shelley

tumblr_l5tch9O9mE1qc47xeo1_500 Temo i tuoi baci fanciulla gentile, ma tu non hai motivo di temere i miei; troppo profondamente ...

“Felicità raggiunta, si cammina” di Eugenio Montale

pBabyWithaBall Felicità raggiunta, si cammina per te sul fil di lama. Agli occhi sei barlume che vacilla, al piede, ...