iscrizionenewslettergif
Sport

Cristiano Doni: sono estraneo al calcio scommesse

Di Redazione3 giugno 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cristiano Doni

Cristiano Doni

BERGAMO — Il capitano dell’Atalanta, Cristiano Doni, esce allo scoperto per la prima volta in questi giorni, dopo le vicende giudiziarie che lo vedono indagato nello scandalo delle partite truccate.

Nessuno è in grado di dire cosa ha in mano la procura. Dalle carte che Bergamosera ha pubblicato nei giorni scorsi, per ora, non risultano intercettazioni a carico del giocatore. Doni viene chiamato in causa da terzi, la cui affidabilità è tutta da giudicare. Mentre l’Atalanta è assolutamente estranea al caso, ovvero non c’entra proprio nulla.

Doni ieri ha affidato la sua prima dichiarazione all’agenzia Ansa. “Ho sempre operato rispettando ogni regola e non mi resta, quindi, che riporre la più completa fiducia nella giustizia ordinaria e sportiva sicuro che l’una e l’ altra, confermeranno la mia assoluta estraneità ai fatti contestati”.

Caro Cristiano, dicci che non ci hai tradito

Cristiano Doni, il capitano Caro Cristiano, mai nella vita avrei pensato di doverti scrivere queste righe.Tutto quello che leggiamo sui ...

Atalanta: Colantuono firma fino al 2013

Colantuono e Percassi BERGAMO -- In tutto questo baillame del calcio scommesse la notizia è passata quasi in ...