iscrizionenewslettergif
Esteri

Batterio killer, individuata l’origine: cetrioli spagnoli

Di Redazione27 maggio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il temuto batterio

Il temuto batterio

AMBURGO, Germania — E’ stata individuata l’origine del batterio killer che sta facendo tremare l’intera Germania. L’escherichia coli che finora ha provocato 4 morti e il contagio di 600 persone infette, di cui 140 in gravi condizioni, arriverebbe da alcuni cetrioli importati dalla Spagna.

Lo sostiene l’Istituto di Igiene di Amburgo che ha identificato quei cetrioli come vettori dei pericolosi agenti patogeni dell’Ehec. Lo ha annunciato il ministero della Salute di Amburgo in una conferenza stampa.

Nei prossimi giorni verranno effettuati ulteriori esami. Le analisi sono state fatte per ora solo ad Amburgo perciò “non è da escludere che anche altri alimenti possano essere presi in considerazione quali fonte dell’infezione”. Finora in Germania si registrano almeno quattro vittime, decedute apparentemente a causa del ceppo aggressivo e insolitamente “cattivo” di escherichia coli enteroemorragico (Ehec).

Nel frattempo la Commissione europea ha invitato le persone che si sono recate di recente in Germania a prestare attenzione ad eventuali sintomi dell’infezione che si è diffusa in modo preoccupante nel Paese. “Per il momento non ci sono elementi che indichino un contagio in altri paesi, ma si stanno esaminando dei casi sospetti in Svezia, Regno unito e Paesi Bassi fra persone che hanno viaggiato in Germania nell’ultimo periodo”, ha detto il portavoce della sanità, Frederic Vincent. Il sintomo più evidente della malattia è una dissenteria emorragica.

Germania, batterio killer: si allarga l’epidemia. Ceppo mutato

Il batterio al microscopio elettronico BERLINO, Germania -- Si allarga in Germania l'epidemia dovuta al batterio dell'Escherichia coli. Sono già ...

Batterio killer, il contagio dilaga: allerta ai confini italiani

Il batterio killer AMBURGO, Germania -- Crescono le preoccupazioni per la diffusione della tossina killer che ha giù ...