iscrizionenewslettergif
Esteri

Strauss-Kahn, escort rivela: pagava bene ma era aggressivo

Di Redazione24 maggio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Strauss-Kahn

Strauss-Kahn

NEW YORK, Usa — “Strauss-Kahn pagava sempre in contanti, ma con le prostitute era molto aggressivo. Le ragazze dicevano che era un prepotente e non volevano andare con lui”. Nuove accuse sull’ex direttore del Fondo monetario internazionale. A parlare, stavolta, è la prostituta francese Kristin Davis, 35 anni, la stessa donna implicata nello scandalo che portò alle dimissioni dell’ex Governatore di New York, Eliot Spitzer.

A citarla è il New York Post. ”Strauss Kahn ha goduto dei servizi della casa chiusa per due volte nel 2006 – ha raccontato la donna -. La prima volta fu a gennaio e chiese una ragazza ‘all’americana’ che pagò 2.400 dollari per trascorrere due ore assieme a lei”.

La seconda visita, invece, fu ”a settembre”, quando Kahn si recò a New York per un incontro con l’allora presidente Bill Clinton. ”Ricevette una seconda escort, questa volta brasiliana”, ma al ritorno, ha continuato la Davis, ”la prostituta che era stata con lui mi raccontò che era molto aggressivo. Non voleva piu’ andare con lui. Le ragazze dicevano che era prepotente e fortissimo. Non stuprò nessuno. Tuttavia, a mille dollari l’ora, ci aspettiamo dei clienti gentiluomini, non animali”.

Strauss-Kahn: avances anche a due dipendenti dell’hotel

Dominique Strauss-Kahn NEW YORK, Usa -- Ha ingaggiato un'armata di 007, molti dei quali ex agenti della ...

Allarme in Germania: batterio killer negli alimenti

Il batterio escherichia coliBERLINO, Germania -- E' allarme in Germania per il "germe killer" Escherichia coli (Ehec) che ...