iscrizionenewslettergif
Bassa

Trovato morto in ufficio: gola recisa da un taglierino

Di Redazione23 maggio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il raggruppamento scientifico dei Carabinieri

Il raggruppamento scientifico dei Carabinieri

BARIANO — Un uomo di 49 anni è stato trovato morto nel suo ufficio dell’azienda Edil Bms di Bariano. A trovarlo riverso a terra, in una pozza di sangue, i colleghi di lavoro che hanno subito chiamato i carabinieri.

Erano circa le 15. Sul posto, in via del Lavoro, oltre ai militari di Romano e Treviglio sono arrivati i militari del Nucleo investigativo di Bergamo per cercare di stabilire le cause del decesso. Dai primi rilievi pare che l’uomo si sia suicidato, in maniera truculenta, tagliandosi la gola con un taglierino che è stato trovato accanto al cadavere. Quali siano i motivi che hanno portato al folle gesto, al momento non è dato sapere.

L’azienda produce manufatti in cartongesso e isolanti termoacustici.

Vanno al supermercato e lasciano i bimbi in auto: denunciati

I carabinieri in azione BREMBATE SOTTO -- Dopo il caso della piccola di Teramo, morta dopo essere stata dimenticata ...

Volantini con storie false per commuovere: denunciati 3 romeni

Accattonaggio ROMANO DI LOMBARDIA -- Cercavano di commuovere i passanti con storie pietose rivelatesi assolutamente false. ...