iscrizionenewslettergif
Politica

Treviglio, la Siliprandi smentisce: mai avuto contatti con Pezzoni

Di Redazione19 maggio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Patrizia Siliprandi

Patrizia Siliprandi

TREVIGLIO — “Sulla presunta richiesta di apparentamento con Pezzoni, dichiaro pubblicamente che non ho mai avuto alcun contatto con il candidato del centrodestra”. Patrizia Siliprandi smentisce categoricamente le notizie riportate questa mattina dal Corriere della Sera circa un apparentamento con il candidato della Lega e del Pdl a Treviglio, Giuseppe Pezzoni, in vista del turno di ballottaggio.

“Eventuali mie decisioni a riguardo – precisa la Siliprandi – saranno prese sulla scorta dei programmi definitivi e della affidabilità dei futuri assessori delle giunte Borghi o Pezzoni. Inoltre non sono mai stata espulsa dalla Lega Nord e comunque non ho mai ricevuto formale comunicazione in tal senso”.

“La decisione di presentare la mia candidatura – prosegue la combattiva esponente politica che allo scorso turno si è presentata col supporto le tre liste civiche di centrodestra targate Treviglio, portando a casa il 5.65 per cento dei voti – è stata dettata dalla convinzione che la Lega Nord avrebbe dovuto correre da sola per portare avanti le battaglie delle quali sono stata interprete in consiglio comunale, in specie sulla salute, sull’ambiente, sulla sicurezza. I risultati elettorali, quelli che dicono che la Lega Nord a Treviglio ha perso quasi 10 punti, non fanno che certificare la giustezza del mio pensiero, in linea peraltro con le direttive nazionali della Lega Nord sulle città e paesi non capoluoghi di provincia ed aprono un dibattito politico che supera il puro posizionamento di centrodestra o centrosinistra”.

“Nel confermare quindi di non aver avuto contatti di nessun genere con i canditati sindaci Pezzoni e Borghi, sarà oggetto di analisi e di discussione all’interno delle tre liste civiche, a me riferite, la progettualità dei due contendenti” conclude la Siliprandi.

Nuova tegola per il Fli: Ronchi lascia

Andrea Ronchi ROMA -- Con una lettera indirizzata al presidente vicario di Fli, Italo Bocchino, Andrea Ronchi ...

Everest: la Gelmini si complimenta con Da Polenza

La stazione di Colle Sud BERGAMO -- “La spedizione guidata da Agostino Da Polenza al Colle Sud dell’Everest è un ...