iscrizionenewslettergif
Provincia

Furto di rame da un’azienda: arrestati 5 romeni

Di Redazione18 maggio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I carabinieri in azione

I carabinieri in azione

MONFALCONE, Gorizia — Erano tutti residenti in provincia di Bergamo i cinque rumeni arrestati la notte scorsa dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Monfalcone e del locale commissariato di pubblica sicurezza in flagranza di reato mentre rubavano rame.

I cinque, intercettati a bordo di una Mercedes, sono accusati di tentato furto aggravato di un ingente quantitativo di rame da un’azienda situata nella zona industriale di Monfalcone e di ricettazione per essere stati trovati in possesso delle chiavi di un camion rubato.

Cellulari, Mercedes e una mappa in possesso degli arrestati con segnati come obiettivi varie aziende sono stati sottoposti sequestro. Tuttora sono in corso ulteriori indagini per risalire a una eventuale responsabilità dei 5 romeni in analoghi furti messi a segno in Friuli Venezia Giulia. Gli arrestati, tutti d’età compresa tra i 26 e i 33 anni, sono stati condotti nel carcere di Gorizia.

Fotovoltaico: quasi 4500 piccoli impianti in Bergamasca

Un mini-impianto fotovoltaico BERGAMO -- Sono quasi 4500 i piccoli impianti fotovoltaici installati in Bergamasca. Lo rende noto ...

Crescono dell’8 per cento i turisti a Bergamo e provincia

Bergamo AltaBERGAMO -- Crescono dell'8 per cento le presenze di turisti in Bergamasca. Lo sostiene l'ultimo ...