iscrizionenewslettergif
Bergamo

Rimborso di 80 euro ai residenti con redditi bassi

Di Redazione17 maggio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Rimborso di 80 euro per i redditi bassi

Rimborso di 80 euro per i redditi bassi

BERGAMO — Nato come una sorta di restituzione delle addizionali comunali per i redditi più disagiati negli anni scorsi, poi, nel tempo mantenuto e confermato, torna anche quest’anno il rimborso di 80 euro ai residenti del Comune di Bergamo che si trovino in situazioni di basso reddito.

Da oggi e fino al 17 luglio è possibile fare domanda presso il Comune di Bergamo: la richiesta riguarda cittadini che abbiano un reddito assoggettato ad Irpef e una situazione Isee inferiore a 15mila euro; può essere presentata da un solo componente per ogni nucleo familiare.

Lo Spi-Cgil, sindacato dei pensionati, è a disposizione per ogni tipo di informazione sul tema, per la verifica dei requisiti, per il calcolo dell’Isee, attraverso il Centro servizi fiscali della Cgil, e per aiutare i cittadini nella compilazione della domanda grazie ai propri collaboratori delle sedi di Bergamo (via Garibaldi 3), Celadina (via Pizzo Redorta 22), e di Ponteranica (via Valbona 60).

I moduli sono disponibili presso il Comune e vanno consegnati presso il servizio Tributi del Comune di Bergamo, in piazza Matteotti 3.

Traffico di cocaina: sgominata gang internazionale

La Guardia di Finanza BERGAMO -- La Guardia di Finanza di Bergamo, coordinata dal sostituto procuratore Franco Bettini, ha ...

Subsonica, Modà e Asian Dub: tris d’assi a Bergamo

I Subsonica BERGAMO -- L'appuntamento clou sarà certamente quello con i Subsonica. Ma anche le altre due ...