iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Gravidanza: come riconoscere i primi sintomi

Di Redazione16 maggio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Test gravidanza

Test gravidanza

Il ciclo ritarda. Colpa della primavera o di un dolce annuncio? Come riconoscere l’inizio di una gravidanza?

Spesso compaiono stanchezza, gonfiore addominale, dolori addominali e alla schiena, ritenzione idrica, nausea, aumento di peso, mal di testa, dolore al seno, dolori alle articolazioni, stitichezza o diarrea, insieme ad aggressività, irritabilità, crisi di pianto immotivate, malinconia, depressione. Si tratta di sintomi riconducibili però anche all’imminente arrivo delle mestruazioni.

Tuttavia, i sintomi di una dolce attesa variano molto in base al tipo di donna: c’è chi non ha nessuna avvisaglia e chi invece avverte sintomi anche dopo 15-20 giorni dal concepimento. Nella maggior parte dei casi si avverte tensione seno, stanchezza e sensibilità agli odori e nausea. Quando l’ amenorrea si protrae è bene rivolgersi al medico curante ed effettuare un semplice test di gravidanza.

Obesità in gravidanza: nuove cure in arrivo

Gravidanza Nuove possibilità di cura per le donne con problemi di obesità che affrontano una gravidanza ...

Bugie e fantasie: il bimbo nasce mentitore

Pinocchio La bugia fa parte della vita. E soprattutto dell' infanzia. Non a caso Walt Disney ...