iscrizionenewslettergif
I grandi fatti

Il mistero del figlio di Bin Laden

Di Redazione11 maggio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Osama Bin Laden

Osama Bin Laden

ISLAMABAD, Pakistan — Si infittisce il mistero sul figlio 20enne di Osam Bin Laden, Hamza. Secondo le mogli dello sceicco il ragazzo sarebbe riuscito a fuggire al raid del commando americano ad Abbottabad, nel Nord del Pakistan il 2 maggio.

L’ultimogenito di Bin Laden è sospettato di complicità nell’omicidio della leader pachistana Benazir Bhutto: la stessa Bhutto, nell’autobiografia apparsa postuma, scrisse che Hamza stava complottando per assassinarla.

Intanto, in Pakistan, il leader dell’opposizione Nawaz Sharif ha richiesto un’inchiesta indipendente sulle circostanze della morte di Osama. Sharif ha respinto i risultati dell’inchiesta militare interna annunciata dal governo. Inoltre nel Paese, il consolato dell’Arabia Saudita a Karachi è stato attaccato con due granate da persone non identificate, ma l’attentato non ha provocato vittime. Secondo un responsabile del governo provinciale, Sharfuddin Memon, “potrebbe trattarsi di una reazione” alla morte di bin Laden, di origine saudita e nel mirino dei servizi segreti di Riad.

Nel frattempo, Al Qaeda è tornata a minacciare gli Usa e l’Occidente. In un messaggio apparso sui siti web islamisti, lo yemenita Nasser al Wahishi, ha avvertito gli Stati Uniti che “il peggio per loro deve ancora venire”, minacciando che sarà intensificata la jihad, la “guerra santa”, in risposta all’uccisione di Osama bin Laden.

Gli integralisti: falso il video di Bin Laden

"E' falso il video diffuso dagli americani che riprende lo sceicco Osama Bin Laden". E' ...

Terremoto in Spagna: forti danni e vittime (video)

Il terremoto in Spagna MADRID, Spagna -- Mentre Roma attendeva un terremoto che non c'è stato, un sisma di ...