iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Primo Piano

Giro d’Italia: nuova caduta, paura per Slagter (video)

Di Redazione11 maggio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La caduta di Slagter

La caduta di Slagter

ORVIETO — Nuove gravi cadute al giro d’Italia dopo quella che è costata la vita al belga Weylandt. Anche nella frazione verso Orvieto si sono verificate situazione davvero difficili che hanno fatto gridare alla scandalo per un tracciato giudicato da molti pericoloso.

La prima caduta è stata quella dell’americano Butler della Bmc. Una decina di secondi al suolo sono stati sufficienti per appensantire il respiro di tutti. Niente di paragonabile però, rispetto a quando un uomo dell’ammiraglia Rabobank ha iniziato a sbracciarsi con l’olandese Slagter a terra. Il gruppo procedeva ad andatura sostenuta, Slagter ha fatto un movimento sbagliato per prendere la borraccia ed è finito a terra dopo un contatto con un altro atleta. Sono stati secondi interminabili. Il corridore era immobile a terra. La ricerca affannosa di un arnese per tagliare il caschetto, il volto insanguinato del ciclista, la richiesta del servizio medico. Si è temuta un’altra tragedia.

Per fortuna non è andata così. L’immagine del ciclista che muoveva le gambe e parlava con i sanitari, ha rotto l’angoscia. Sullo sterrato, spettacolare, si sono ripetute le cadute. E Danilo Di Luca non ha voluto evitare la polemica: “Sullo sterrato non è ciclismo, io ho finito senza sella e con le gambe ammaccate senza neanche cadere. Pensate cosa sarebbe accaduto se fossi finito a terra”.

Devastante terremoto a Roma? L’Ingv smentisce la leggenda

Roma ROMA -- Le previsioni sono catastrofiche. Tuttavia non hanno alcun fondamento scientifico. L'Istituto nazionale di ...

L’Everest in diretta: “bergamaschi” installano webcam a 5600 metri

Un'immagine realizzata dalla webcam ad alta risoluzione BERGAMO -- Grazie a nuova webcam installata sulla cima di Kala Patthar (5.600 m), terrazzo ...