iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bergamo

Fisco: corso per commercialisti a Bergamo

Di Redazione11 maggio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Modello Unico

Modello Unico

BERGAMO — La compilazione del Modello Unico 2011, le ultime novità fiscali in tema di imposta cedolare sulle locazioni immobiliari e le implicazioni tributarie contenute nel recentissimo decreto approvato dal governo per lo sviluppo e il rilancio economico. Saranno questi i temi trattati nel prossimo corso di formazione gratuito organizzato dall’Ordine dei commercialisti e degli esperti contabili di Bergamo per la mattinata di venerdì 13 maggio.

Il compito di affrontare questi argomenti, complessi e di grandi attualità, sarà affidato a Mauro Nicola, dottore commercialista a Novara, presidente della Commissione studi del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili e noto autore di testi in materia tributaria.

Il modello Unico è l’adempimento fiscale per eccellenza con cui i contribuenti italiani dichiarano i redditi percepiti. Può sempre sostituire il modello 730, ma l’opzione è obbligatoria nei casi in cui si percepiscano redditi d’impresa, attraverso, per esempio, la partecipazioni in società, redditi di lavoro autonomo per i quali è richiesta la partita Iva, redditi di lavoro dipendente da datori di lavoro non obbligati ad effettuare ritenute d’acconto, come le colf, oppure se il contribuente deve presentare anche la dichiarazione Irap, come nel casi dei venditori “porta a porta”.

Durante il corso si parlerà anche del modello Unico Mini, che, con quattro facciate al posto di otto e istruzioni ridotte da 100 a 24 pagine, è stato studiato dall’Agenzia delle Entrate per i circa 4 milioni di contribuenti italiani con i redditi più comuni che non hanno partita Iva e per chi normalmente utilizzerebbero il modello 730, ma è impossibilitato a farlo perché ha perso il posto di lavoro e quindi non ha un sostituto d’imposta al momento della dichiarazione.

Applausi Thyssen: il direttore di Confindustria si scusa. E la Marcegaglia?

Emma Marcegaglia BERGAMO -- Il direttore generale di Confindustria Giancarlo Galli si scusa a nome della confederazione ...

Soffocò l’ex fidanzata: Pippia condannato a 13 anni

Il tribunale di Bergamo BERGAMO -- Tredici anni e quattro mesi. E' la condanna decisa dai giudici della Corte ...