iscrizionenewslettergif
Sport

Zampagna e il calcio alla rovescia: presentato il libro a Bergamo

Di Redazione10 maggio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Riccardo Zampagna e Stefano Colantuono

Riccardo Zampagna e Stefano Colantuono

BERGAMO — Una presentazione fuori dagli schemi. Pochi fronzoli, tanti sorrisi, nessun discorso impostato ed il giusto spazio nel cuore di Bergamo per chi Bergamo l’ha sempre nel cuore. Riccardo Zampagna, bomber ternano che ha fatto spellare le mani dei tifosi nerazzurri con le sue celebri rovesciate, ha presentato all’Auditorium di Piazza della Libertà il suo libro autobiografico “Il calcio alla rovescia”.

C’era Cristiano Doni, c’era Stefano Colantuono ed erano pure in molti gli amici della Curva Nord venuti a salutare il loro vecchio beniamino. Tra gag e scherzosi ricordi, il centravanti ternano ha ricordato come tutto il ricavato andrà in beneficenza (costo 20 euro) ad una associazione ternana per l’acquisto di un mammografo digitale: nel video qui sotto è lo stesso bomber ternano a spiegare i perchè di un libro e sfogliandolo la sensazione netta è che sia veramente riuscito.

Fabio Gennari

Il futuro di Doni? I giocatori si comprano, gli uomini veri no

Cristiano Doni BERGAMO -- La verità, l'unica verità è che non ha ancora deciso. Cristiano Doni ha ...

Tiribocchi: felicissimo per la prima doppietta con l’Atalanta

Simone Tiribocchi ZINGONIA -- "Per chi come me era qui nella passata stagione, la soddisfazione è doppia: ...