iscrizionenewslettergif
Politica

Retroscena: contratto segreto fra Berlusconi, Bossi e Tremonti

Di Redazione10 maggio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Berlusconi, Tremonti e Bossi

Berlusconi, Tremonti e Bossi

MILANO — Dietro le uscite sulla successione di Berlusconi ci sarebbe molto di più. Secondo alcune indiscrezioni filtrate dai corridoi del potere, addirittura una sorta di contratto firmato nel febbraio scorso a Milano da Bossi, Tremonti e dallo stesso premier.

Secondo le voci, l’accordo prevederebbe che alle prossime elezioni politiche – ma solo nel caso in cui si arrivi a scadenza naturale della legislatura – Tremonti sia il candidato del Centrodestra. E che, in secondo luogo, il ministero dell’Economia dovrebbe andare alla Lega, con Giancarlo Giorgetti in pole position. Toccherebbe poi al nuovo Parlamento eleggere Berlusconi presidente della Repubblica.

Bossi: “Niente governo tecnico. Fini è uno str…”

Umberto Bossi VARESE -- Dopo Berlusconi non ci sarà alcun governo tecnico. Lo ha detto in un ...

Treviglio, ex deputato contesta la Gelmini. Sorte: sinistra disperata

Maria Stella Gelmini TREVIGLIO -- La contestazione, peraltro isolata, al Ministro Gelmini in visita riservata oggi all’Istituto dei ...