iscrizionenewslettergif
Provincia

Passa sotto le sbarre chiuse: travolto e ucciso dal treno

Di Redazione9 maggio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un passaggio a livello

Un passaggio a livello

BERGAMO — Un anziano di circa 70 anni è passato sotto le sbarre del passaggio a livello chiuso rimanendo travolto e ucciso da un treno in transito tra le stazioni di Monza e Arcore.

E’ accaduto domenica mattina. Il treno era il numero 10757, partito da Milano alle 08.01 e diretto a Bergamo. Appena accortosi della presenza della donna sui binari, il macchinista ha immediatamente azionato il freno di emergenza e fischiato. Tuttavia non è riuscito ad evitare l’impatto.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi e le autorità competenti. Quindici i treni coinvolti fra ritardi e soppressioni. La circolazione è stata interrotta su 3 linee: Milano – Bergamo via Carnate, Milano-Molteno-Lecco, Milano-Lecco-Sondrio-Tirano. Il ripristino del servizio e’ stato graduale.

Si tratta del secondo incidente mortale avvenuto al passaggio a livello di via Bergamo nel giro di una settimana.

Auto, nuova stangata: 700 euro il passaggio di proprietà

Sempre più costoso il passaggio di proprietà BERGAMO -- C’è allarme tra i concessionari e gli autosalonisti bergamaschi dopo l’approvazione – il ...

Banda del forellino: albanese arrestato al Monte Bianco

Il traforo del Monte Bianco BERGAMO -- Sulla sua testa pendeva un ordine di custodia cautelare emesso dal tribunale di ...