iscrizionenewslettergif
Sport

Spagnolo: pensiamo a costruire l’Atalanta dei prossimi 10 anni

Di Redazione8 maggio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il direttore generale Roberto Spagnolo

Il direttore generale Roberto Spagnolo

BERGAMO — “Ci era stato chiesto di salire subito, abbiamo centrato l’obiettivo e posso dire che anche se non è stato facile abbiamo fatto il nostro dovere”. Lavato ma felice, il direttore generale dell’Atalanta Roberto Spagnolo mantiene il solito aplomb anche ora che la matematica sorride ai nerazzurri e il suo commento è tanto schietto quanto sincero.

“Abbiamo fatto delle scelte, si sono rivelate importanti: il merito che abbiamo avuto è stato quello di portare avanti le idee che ritenevamo giuste. Abbiamo mantenuto giocatori che erano retrocessi, andavano stimolati mentalmente e ci siamo riusciti grazie anche al mister che in questo è bravissimo”.

Fabio Gennari

Lo spettacolo del Comunale: i 10 video di Bergamosera

La festa in campo BERGAMO -- I cori, i colori, le bandiere e i sorrisi. Tanti sorrisi. La vittoria ...

Doni: Colantuono è un leader dello spogliatoio

Cristiano Doni BERGAMO -- "Certi traguardi non si ottengono solo con la tecnica. Serve cuore, servono grinta ...