iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Su Facebook il video dell’esecuzione di Bin Laden: ma è un virus

Di Redazione5 maggio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Facebook

Facebook

Se vi arriva su Facebook un messaggio sconosciuto con un link a un fantomatico video sulla morte di Osama Bin Laden, non apritelo: contiene un virus. La vendetta islamica, o più semplicemente l’azione di qualche hacker, corre sul web.

La trappola ha l’obiettivo di fare “clickjacking” finalizzato al furto di dati sensibili. Facebook si sta riempiendo di messaggi di condivisione di un link che recita “Il video dell’esecuzione di Bin Laden” con un sommario che rafforza la voglia di cliccare: “Guarda cosa fanno questi soldati a Osama”. Ovviamente il link non è da cliccare perché è un modo assai elaborato per inoculare un virus nel vostro pc.

Segnalate il messaggio come spam. Se si entra nella pagina in questione ci si trova di fronte a un codice da incollare nella barra del proprio browser. Azione anche questa da non compiere, altrimenti il link viene inviato a tutti i propri contatti e si diventa fan di quella pagina. E il malware diventa ancora più virale.

Sposini: la Venier in lacrime in diretta tv (video)

ROMA -- Commossa ma determinata. "Lamberto è qui con noi, nessuno prenderà il posto di ...

Terrore a Milano: con la pistola dirotta un bus

L'improvvisato dirottatore MILANO -- E' stato arrestato dopo aver dirottato un autobus puntando una pistola contro l'autista. ...