iscrizionenewslettergif
Bergamo

E Mora consigliò alla soubrette: lascia Bettarini o niente Rai

Di Redazione5 maggio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Lele Mora

Lele Mora

BERGAMO — Lele Mora consigliò la soubrette Nancy Comelli di non frequentare Sefano Bettarini, con cui aveva un flirt, perché altrimenti non avrebbe lavorato in Rai. E’ quanto emerso a un’udienza in tribunale di Bergamo che vede l’ex agente dei vip testimone in un processo.

Secondo Mora, l’ex moglie di Bettarini, Simona Ventura, ostacolerebbe la carriera di chi ha avuto una storia con lui. Lele Mora ha risposto alle domande del giudice Valeria De Risi, che lo ha interrogato in qualità di testimone nell’ambito del processo al tribunale di Bergamo contro Bettarini, accusato di diffamazione a mezzo stampa ai danni della soubrette Nancy Comelli.

Rapinatore messo in fuga dalla cassiera e beccato dalla finanza

La Guardia di finanza BERGAMO -- Prima è stato messo in fuga dalle urla di una cassiera, poi si ...

Dopo Bergamo, un milione di alpini all’adunata di Torino

L'adunata dello scorso anno a Bergamo BERGAMO -- E' passato un anno dall'adunata degli alpini di Bergamo. Un evento epocale per ...