iscrizionenewslettergif
Bergamo

Narrativa: Ferrario vince il premio Bergamo

Di Redazione2 maggio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La copertina del libro vincitore

La copertina del libro vincitore

BERGAMO — Davide Ferrario ha vinto la ventisettesima edizione del Premio narrativa Bergamo con il romanzo “Sangue mio”, pubblicato dalla casa editrice Feltrinelli.

Ferrario ha ottenuto dalla giuria un totale di 69 voti. Nella classifica ha preceduto Andrea Bajani con “Ogni promessa” (edito da Einaudi) accreditato di 52 voti. Al terzo posto con 14 voti, Silvia Bellestra con “I giorni della rotonda” (Rizzoli) e al quarto Helena Janeczek con “Le rondini di Montecassino” (Guanda) che ha totalizzato 13 preferenze. Infine, “Il farmaco” (Fandango) di Gilda Policastro con 7 voti.

La votazione e la premiazione sono avvenute sabato pomeriggio al Teatro Donizetti davanti a un folto pubblico di appassionati.

Violato il network Playstation: occhio alle carte di credito

Il Playstation Network BERGAMO -- C'è grande apprensione fra gli utenti di Sony Playstation all’indomani della notizia del ...

La Marcegaglia: fisco più snello per favorire la ripresa

Emma Marcegaglia BERGAMO -- Un fisco più snello per favorire la ripresa economica. Sarà questo uno dei ...