iscrizionenewslettergif
Sport

Delvecchio: prestazione non degna dell’Atalanta

Di Redazione30 aprile 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gennaro Delvecchio

Gennaro Delvecchio

LIVORNO – “Prestazione incredibile a dir poco. Eravamo in vantaggio, abbiamo preso due gol e nemmeno sono riuscito a vedere bene come sono arrivati visto che mi stavo scaldando. L’espulsione, la piccola reazione nel finale e qualche opportunità non cancellano la prestazione: abbiamo giocto una gara che non è degna di una squadra come l’Atalanta”.

Gennaro Delvecchio, come sempre, parla a ruota libera. Lo intercettiamo al limite della zona mista dello stadio di Livorno, lui accetta serenamente di commentare la sconftita contro il Livorno e non manda certo a dire quello che pensa.

“Dobbiamo farci un esame di coscienza, tutti. Dal primo all’ultimo. Ci mettono nelle condizioni di lavorare al meglio ma questa volta non siamo stati bravi e abbiamo sbagliato comepltamente gara. Non abbiamo nemmeno troppo tempo di piangerci addosso: lunedì si riparte, vogliamo vincere la prossima partita con il Portogruaro”.

Appagamento? Troppa voglia di fare che si è trasformata in un nulla di fatto? Sentite la chiosa di Delvecchio. “Penso che noi giocatori ora dobbiamo parlare poco e fare molti fatti”.

Fabio Gennari

Colantuono: non mi è piaciuto proprio niente

Stefano Colantuono LIVORNO – “Tante altre volte avevo fatto i complimenti ai miei ragazzi per la prestazione, ...

Bellini: prestazione, sconfitta ed espulsione da dimenticare subito

Gianpaolo Bellini LIVORNO – “Prestazione corale ed espulsione: serata da dimenticare in fretta”. Gianpaolo Bellini ha vissuto ...