iscrizionenewslettergif
Politica

La Provincia replica alla polemica scatenata dal Pd

Di Redazione29 aprile 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Provincia di Bergamo

La Provincia di Bergamo

BERGAMO — “In merito al comunicato stampa dei consiglieri provinciali del gruppo Pd Alberto Vergalli e Matteo Rossi relativo allo spostamento dell’Ufficio stampa al piano terra del palazzo di via Tasso, è doveroso precisare alcune affermazioni che appaiono poco realistiche, basate su scarsa informazione, per non dire tendenziose”. E’ la replica della Provincia di Bergamo alla polemica sollevata nelle scorse ore dal Partito Democratico.

“Non c’è stata alcuna dismissione del servizio Urp (ufficio relazioni col pubblico) che continua a fornire il proprio servizio esattamente come prima. L’Ufficio stampa, che gestisce da sempre il sito istituzionale, eroga infatti anche servizio di comunicazione ai cittadini attraverso l’Urp on line e, più in generale, l’intero sito, che da anni è stato segnalato dal Censis tra i migliori a livello nazionale (al terzo posto dopo capoluoghi di provincia come Milano e Bologna) per accessibilità e trasparenza. Inoltre l’Ufficio da due anni ha un canale aperto al pubblico con la comunicazione telefonica attraverso i numeri Urp”, dicono dalla Provincia.

“Bisogna infatti considerare che la Provincia non si rivolge, al contrario del Comune, direttamente ai cittadini ma ad altri Enti. L’utenza privilegiata non è pertanto il cittadino, al quale comunque viene da sempre prestata la dovuta attenzione. Infatti oltre alla portineria, posta sempre al piano terra di via Tasso, che offre servizio informativo di ordine generale, negli spazi Urp è stato ricavato un ufficio, con le caratteristiche di accessibilità e di riconoscibilità adeguate finora mancanti, dove lavorano i giornalisti”, precisano.

“Appare ancora più pretestuosa la critica a quella che è una semplice razionalizzazione di spazi e risorse a fronte invece dell’impegno della Provincia di Bergamo a decentrare sul territorio gli uffici utili al pubblico e a prolungare i loro orari di apertura, come già fatto per i servizi Caccia e Pesca. Non dimentichiamo poi il grande impegno che la Provincia sta profondendo per la realizzazione di uno spazio funzionale dedicato a cittadini e turisti con l’Urban Center e il portale unico dedicato alla promozione del territorio”.

“Infine, sempre per dovere di informazione, è del tutto improprio parlare di ufficio stampa del Presidente. L’Ufficio stampa in questione risponde in toto ai requisiti degli uffici stampa pubblici e copre a livello informativo l’attività istituzionale dell’intero ente. Quindi è l’ufficio stampa dell’ente Provincia” concludono da via Tasso.

Romano Prodi a Bergamo: la fotogallery

Romano Prodi durante il convegno di Bergamo BERGAMO -- Pubblico delle grandi occasioni ieri nel tardo pomeriggio a Bergamo. Ad assistere al ...

Una macchinina della Provincia in gara al Soap box rally

Le vetture del Soap box rally BERGAMO -- Domenica 1 maggio 2011, alle ore 15 prede il via la 40esima ...