iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Troppa Tv: a rischio il cuore dei bimbi

Di Redazione26 aprile 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Tv e bambini: a rischio il cuore

Tv e bambini: a rischio il cuore

Troppa televisione ai bambini fa male, ma può addirittura esporre a rischi cardiaci. L’allarme arriva da uno studio dell’Università di Sidney che rileva più malattie di cuore, pressione alta e diabete nei piccoli tele-dipendenti.

I medici hanno osservato le arterie dietro gli occhi di circa 1500 bambini di 6 anni di 34 scuole elementari. Ebbene: ogni ora di televisione guardata può essere associata ad un restringimento di 1,53 millesimi di millimetro nel diametro arteriale della retina che è lo stesso rischio alla salute di un aumento di 10 mm Hg di pressione arteriosa sistolica, come sottolinea il responsabile dello studio, Bamini Gopinath, sulla rivista “Thrombosis and Vascular Biology” dell’American Heart Association.

Al contrario, i piccoli che trascorrono almeno un’ora al giorno all’aperto, facendo moto, hanno arterie retiniche molto più larghe rispetto a quelli più sedentari.

Rischio parto prematuro: un test lo svela

Diagnosi in gravidanza Impossibile fino ad oggi sapere con certezza qual'è il rischio di parto prematuro. Ora invece, ...

Gravidanza: come affrontare sole e mare

Sole e gravidanza Prendere il sole durante la gravidanza? Sì, ma in piena consapevolezza della vita che si ...