iscrizionenewslettergif
Economia Primo Piano

Aeroporto e nomine: il rischio del conflitto d’interessi

Di Redazione26 aprile 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'aeroporto di Orio al Serio

L'aeroporto di Orio al Serio

BERGAMO — Fra poche ore il patto di sindacato della Sacbo si riunirà per la nomina dei nuovi vertici della società di gestione dell’aeroporto. I nomi in lizza per la presidenza sono noti. Confindustria e la sua cordata preferirebbero la continuità garantita da Mario Ratti. Gli altri, l’imprenditore Miro Radici.

Nelle ultime ore, però, il centrodestra ha intravisto un ostacolo su quest’ultima soluzione. Il problema è che la “Miro Radici Finance”, holding della “Miro Radici Family of Campanies”, è anche azionista di maggioranza di una compagnia aerea. E dal momento che in Sabco ci sono soggetti pubblici come il Comune e la Provincia di Bergamo, il timore è quello che venga contestato un conflitto di interessi, con tutta l’impasse che ciò creerebbe, in un momento determinante per il futuro del nostro aeroporto.

La “Miro Radici Finance” detiene il 95 per cento di Miniliner, compagnia aerea fondata nel 1981 e specializzata in cargo. La Miniliner conta circa 80 addetti e una flotta di 17 aerei di medio-piccole dimensioni che operano sui principali scali italiani e francesi, nell’area dei Balcani, e nel bacino del Mediterraneo. “La compagnia – si legge sul suo sito internet – rappresenta uno dei punti di riferimento del settore trasporto aereo merci: posta, merci celeri e servizi just in time e prestigiosi clienti quali Poste Italiane, Ups, Sda Express Courier, Europe Airpost e Bridges Worldwide. Miniliner, oltre che nel settore trasporto merci, è attiva nell’ambito della manutenzione di aerei Fokker F27, anche per conto di altri vettori”.

Secondo quanto riporta il sito della “Miro Radici Finance”, Miro Radici siede nel consiglio d’amministrazione della società controllante in qualità di invitato permanente, Nicola Radici è presidente e amministratore delegato, Marco Radici consigliere.

Omicidio Melania: la procura lancia un appello al “telefonista”

Carmela "Melania" Rea TERAMO -- Le Procure di Ascoli Piceno e Teramo, che indagano sulla scomparsa e la ...

Assise degli industriali a Bergamo: ecco il programma

La presidentessa di Confindustria Emma Marcegaglia BERGAMO -- Procedono a spron battuto i preparativi per le Assise generali di Confindustria e ...