iscrizionenewslettergif
Economia

Nucleare, Marcegaglia: auspichiamo stop non definitivo

Di Redazione21 aprile 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Emma Marcegaglia

Emma Marcegaglia

BERGAMO — “Auspichiamo che lo stop alla costruzione di nuove centrali nucleari non sia definitivo”. Lo ha detto oggi il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia, nel corso di una conferenza stampa a Firenze al termine del Road show in vista delle Assise di Bergamo.

Saranno dunque molti gli argomenti sul tavolo dell’assemblea nazionale degli industriali che si terrà alla Fiera Lunga di Bergamo il prossimo 7 maggio. Temi di politica economica, ma anche di politica energetica.

“E’ senz’altro necessario un momento di riflessione, come del resto sta accadendo in molti paesi europei, dove è in corso un ripensamento, anche in seguito ai fatti di Fukushima”, ha osservato Marcegaglia. Ma dopo “la riflessione dopo la discussione su cosa fare, sui controlli da rafforzare, è necessario -ha continuato la leader di Confindustria- che vi sia una ripresa del tema del nucleare in Italia”.

Casa: la rata del mutuo costa 20 euro in più

Mutui a tasso variabile penalizzati MILANO -- Un nuova stangata ma con un dato positivo all'orizzonte. La decisione della Banca ...

Aeroporto e nomine: il rischio del conflitto d’interessi

L'aeroporto di Orio al Serio BERGAMO -- Fra poche ore il patto di sindacato della Sacbo si riunirà per la ...