iscrizionenewslettergif
Salute

Tosse di primavera: un aiuto dalla natura

Di Redazione20 aprile 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Grindelia

Grindelia

Tosse, bronchite, catarro sono disturbi che possono accompagnarci anche in primavera. Ecco allora un valido aiuto dalla natura: la Grindelia, pianta erbacea originaria delle regioni paludose della California e del nord del Messico, appartenente alla famiglia delle Asteraceae.

Tradizionalmente usata dagli Indiani d’America per le sue funzioni sedative della tosse e per trattare alcune affezioni cutanee come irritazioni e scottature, oggi i suoi estratti sono un efficace alleato in caso di tosse, bronchite, catarro, spasmi della muscolatura bronchiale e pertosse.

L’Osservatorio AIIPA (Associazione Italiana Industrie prodotti Alimentari – Area Integratori Alimentari) segnala alcune evidenze scientifiche che confermano le proprietà benefiche della Grindelia per curare in maniera parafisiologica la tosse, sempre dopo aver consultato il proprio medico di famiglia.

Tumore seno: in arrivo nuove cure

Tumore al seno Importante novità nell'ambito del trattamento del tumore al seno. Uno studio effettuato dai laboratori dell’Istituto ...

Ipertensione: perché il sale fa male?

Il legame fra sale e ipertensione E' risaputo che il sale in eccesso nella dieta provoca l'aumento della pressione sanguigna. Oggi, ...