iscrizionenewslettergif
Politica

Nicole Minetti insultata mentre prende un gelato

Di Redazione20 aprile 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Nicole Minetti

Nicole Minetti

ROMA — Non c’è pace per Nicole Minetti. La consigliera regionale del Pdl, finita al centro del Rubygate, è stata pesantemente insultata a Roma mentre cercava un momento di serenità mangiandosi un gelato.

La Minetti, durante una passeggiata accompagnata da un uomo, è entrata in un albergo nei pressi della Camera dei deputati, dove è parsa registrarsi come cliente. Poi è uscita, sempre accompagnata, per raggiungere la macchina parcheggiata a qualche isolato di distanza. Poco dopo di lei è uscito dall’albergo anche Niccolò Ghedini, deputato e avvocato del premier che spesso alloggia nell’hotel e che però, oggi pomeriggio, non ha incrociato la Minetti.

Lungo il percorso, la consigliera regionale ha fatto sosta per un gelato in uno dei vicoli nei pressi del Pantheon, quando un contestatore le si è avvicinato coprendola d’insulti. La Minetti, visibilmente provata, non ha replicato. Quindi, breve sosta sul retro di palazzo Madama, sede del Senato, prima di risalire in macchina.

Treviglio: Luigi Minuti e le elezioni impossibili da perdere

Treviglio TREVIGLIO -- C'è un outsider nel complesso quadro delle elezioni a Treviglio. Ma è uno ...

Firme false, Formigoni: siano i Radicali a chiedere scusa

Roberto Formigoni MILANO -- Non arretra di un centimetro, anzi attacca Roberto Formigoni. Il presidente della Regione ...