iscrizionenewslettergif
Poesie

“Giovinezza” di Maria Luisa Spaziani

Di Redazione20 aprile 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Nei miei vent’anni non ero felice
e non vorrei che il tempo s’invertisse.
Un salice d’argento mi consolava a volte,
a volte ci riusciva con presagi e promesse.
Nessuno dice mai quant’è difficile
la giovinezza. Giunti in cima al cammino
teneramente la guardiamo. In due,
forse la prima volta.

“I Figli” di Kahlil Gibran

mother_dev03 E una donna che stringeva un bambino al seno disse: Parlaci dei Figli Ed egli ...

“Tu chiami una vita” di Salvatore Quasimodo

DSC_9660 Fatica d'amore, tristezza, tu chiami una vita che dentro, profonda, ha nomi di cieli e giardini. E fosse mia carne che ...