iscrizionenewslettergif
Sport

Spagnolo: incidente di percorso, teniamo alta la tensione

Di Redazione17 aprile 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Roberto Spagnolo

Roberto Spagnolo

BERGAMO — “Rispetto al 3-0 dell’andata, la squadra ha avuto un approccio certamente diverso e sia all’inizio che nella ripresa. Sotto questo punto di vista non posso dire niente ai ragazzi, certamente però non devono succedere cali di concentrazione perchè mancano ancora 6 partite e non abbiamo ancora chiuso nessun discorso”.

Il direttore generale dell’Atalanta Roberto Spagnolo, dopo la sconfitta contro l’Empoli, cerca di tenere alta la guardia. Nonostante archivi il risultato alla voce “incidenti di percorso”, il dirigente nerazzurro accende la luce sui prossimi incontri.

“Non guardiamo gli altri, andiamo avanti e pensiamo subito a Crotone e Livorno e poi alle altre partite. Non sarà facile, abbiamo perso una buona occasione ma dobbiamo guardare aventi e limitare al massimo i cali di concentrazione:  con la giusta tensione possiamo arrivare in fondo, dal presidente in giù siamo tutti convinti di questo”.

Fabio Gennari

Barreto: guardiamo avanti, siamo padroni del nostro destino

Edgar Barreto BERGAMO -- "Primo tempo strano, ci siamo trovati sotto per due episodi e ci siamo ...

Incidente di percorso? No, sconfitta importantissima

Cristiano Doni BERGAMO -- La sconfitta subita dall'Atalanta contro l'Empoli è importante. Molto importante. Non mi riferisco ...