iscrizionenewslettergif
Provincia

Non tira il freno a mano: schiacciato dal suo camion

Di Redazione14 aprile 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il luogo della tragedia

Il luogo della tragedia

BRIVIO — Drammatico quanto assurdo incidente quest’oggi intorno alle 14 in un cantiere di Brivio. Un camionista di 49 anni originario di Cisano è morto schiacciato dal suo camion, un pesante mezzo dotato di un braccio meccanico.

Ezio Ghilardi, questo il nome della vittima anche se era più conosciuto come Ivan, lavorava per della ditta Brivedil di via Cantù, sempre a Brivio. Quest’oggi, l’uomo si era recato con il suo camion a consegnare dei materiali per i lavori in un cantiere di via Volta.

Secondo la prima ricostruzione, il Ghilardi è sceso dal mezzo e si è messo fra il muso del camion e il muro di un’abitazione. Probabilmente non ha inserito il freno a mano. Il camion, parcheggiato in pendenza, si è mosso e gli è piombato addosso. Il camionista è rimasto schiacciato contro il muro della villa. Un uomo che ha assistito alla scena ha chiamato subito i soccorsi. Sul posto sono arrivati nel giro di pochi minuti l’ambulanza del 118, tre mezzi dei vigili del fuoco, la polizia locale e i carabinieri di Brivio e Merate.

Purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Aiazzone, raccomandata alle famiglie: contratto cancellato

Un mobilificio Aiazzone BERGAMO -- Hanno chiesto l'amministrazione straordinaria al giudice del Tribunale fallimentare di Torino, i legali ...

Fine settimana all’insegna della variabilità

Fine settimana variabile BERGAMO -- Sarà la variabilità a farla da padrone questo fine settimana. Sabato e domenica ...