iscrizionenewslettergif
Bergamo

Irregolarità nell’assegnazione alloggi: la Finanza perquisisce il Comune

Di Redazione8 aprile 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Palazzo Frizzoni, sede del Comune di Bergamo

Palazzo Frizzoni, sede del Comune di Bergamo

BERGAMO — La Guardia di Finanza si è presentata questa mattina agli uffici comunali e ha chiesto di vedere la documentazione relativa alle assegnazioni effettuate dall’Ufficio Alloggi nell’ultimo quinquennio. Lo ha comunicato, in una nota stampa, l’Amministrazione comunale.

“L’interessamento – precisa il comunicato – fa seguito ad una segnalazione proveniente dalla stessa Amministrazione comunale ed è una ulteriore iniziativa nel novero delle azioni già messe in campo dal Comune e volte a rendere il più trasparente possibile l’operato degli uffici comunali. Già nei mesi scorsi era stato dato inizio ad una indagine interna per verificare la correttezza delle assegnazioni”.

“L’Amministrazione comunale prosegue con convinzione nell’operazione di rinnovamento di cui è prova la recente riorganizzazione dell’ordinamento degli uffici e che vedrà un ulteriore sviluppo nella prossima nomina dei nuovi funzionari responsabili. La Procura della Repubblica ha delegato la Polizia Locale a svolgere gli approfondimenti, dimostrando ampia considerazione della professionalità e correttezza del corpo”.

“L’Amministrazione comunale esprime piena fiducia e assicura fattiva collaborazione con la Magistratura e sin da ora si riserva di tutelare la propria immagine in tutte le sedi più opportune”.

E al Palacreberg arriva Michelle Hunziker

Michelle Hunziker BERGAMO -- Fa battere il cuore dei fans di mezza Europa, dalla Germania all'Italia. La ...

Commercialisti: martedì l’assemblea generale dell’Ordine

Il presidente dell'Ordine, Alberto Carrara BERGAMO -- E’ in programma per martedì 12 aprile alle 13 presso la Fiera di ...