iscrizionenewslettergif
Politica

Giovani Udc e Pd in piazza contro la precarietà del lavoro

Di Redazione6 aprile 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I giovani dell'Udc

I giovani dell'Udc

BERGAMO — Ci saranno anche i giovani dell’Udc sabato 9 aprile alle ore 16.30 in piazza Matteotti a Bergamo per la manifestazione “Il nostro tempo è adesso”, che coinvolgerà decine e decine di piazze in tutta Italia.

Il presidio prevede momenti di testimonianza e di confronto riguardo alla situazione di precarietà e di stabile incertezza in cui si trovano i giovani di oggi, in particolare in ambito universitario e lavorativo.

“Riteniamo che negli ultimi anni non si sia fatto abbastanza per risolvere la grave situazione di precarietà, e che i giovani debbano necessariamente essere protagonisti attivi del proprio futuro già adesso” sostengono i centristi.

Anche i Giovani Democratici della provincia di Bergamo e la Federazione degli Studenti della provincia di Bergamo (organizzazione composta da studenti delle scuole superiori della nostra provincia) aderiscono alla manifestazione del 9 Aprile promossa dal comitato “il nostro tempo è adesso BG”.

“Crediamo che se uno stato non offre opportunità alle nuove generazioni è destinato ad un futuro inesistente e ad un presente di declino. Per questo, per l’Italia, vogliamo rivendicare che il nostro tempo è adesso! La vita, il mondo, non ci aspettano”, sostengono.

Urgnano: Bettonagli e Galante verso l’espulsione dal Pdl

Paolo Bettonagli URGNANO -- Gli ex consiglieri comunali di Urgnano Paolo Bettonagli e Michele Galante sono stati ...

Mieli sbugiarda Berlusconi: niente casa a Lampedusa (video)

Paolo Mieli a Ballarò ROMA -- "Conosco il proprietario di quella villa che è una delle più belle di ...