iscrizionenewslettergif
Bassa

Sarebbe diventato padre: giovane di Urgnano muore in motocicletta

Di Redazione4 aprile 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'interno dell'ambulanza

L'interno dell'ambulanza

URGNANO — Sarebbe diventato padre fra meno di un mese. Ma una disgrazia sulla sua moto gli ha tolto la gioia più grande gettando due famiglie, quella dei genitori con cui viveva e quella della fidanzata con cui a giorni sarebbe andato a vivere, nella disperazione. Un ragazzo di 28 anni, Fabio Santarella, è morto sabato intorno alle 18 a Zanica.

La vittima si è scontrata con la sua Suzuki contro un trattore, mentre lungo la strada provinciale Cremasca. Un impatto molto violento, che non ha purtroppo lasciato scampo al giovane a bordo della moto. Ferito leggermente il conducente del trattore, un agricoltore della zona.

Stando ai primi accertamenti pare che il pesante mezzo agricolo stesse attraversando la strada. All’improvviso è arrivato il motociclista che non ha potuto evitare l’impatto.

I funerali di Fabio Santarella saranno celebrati martedì alle 10 nella chiesa parrocchiale di Urgnano.

Aiazzone: 4 arresti per bancarotta fraudolenta

No comment TORINO -- Bancarotta fraudolenta e documentale, riciclaggio, sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte, falsa presentazione ...

Esplode forno: operaio colpito alla testa da uno sportello

L'ambulanza CARAVAGGIO -- Un'improvvisa esplosione all'interno di un forno. Sarebbe questa la causa del grave incidente ...