iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Politica

Stucchi: indegno il comportamento dell’Ue sugli immigrati

Di Redazione31 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Giacomo Stucchi

Giacomo Stucchi

ROMA — “Anziché dare addosso al Premier, per aver detto di aver comprato casa a Lampedusa, bisognerebbe indignarsi per l’atteggiamento dell’Unione europea che ad oggi continua a non fare nulla per farsi carico del problema dei clandestini che premono alle nostre porte”. E’ quanto ha detto il parlamentare bergamasco della Lega Nord, e segretario dell’Ufficio di Presidenza di Montecitorio, Giacomo Stucchi, a margine dei lavori parlamentari.

“Il ministro dell’Interno Maroni – ha aggiunto l’esponente leghista – sta facendo tutto quanto è nelle sue possibilità per affrontare al meglio una situazione che, occorre ricordarlo, è di assoluta emergenza. Basti pensare che, come ha detto il responsabile del Viminale in conferenza stampa, dall’inizio dell’anno sono sbarcati in Italia un totale di 22 mila persone, di cui solo duemila profughi dalla Libia. E’ del tutto evidente quindi – conclude Stucchi – come ad essere in gioco ci sia la sicurezza di tutti i cittadini”.

Chiuduno: Lega e Pdl candidano Stefano Locatelli

Stefano Locatelli CHIUDUNO -- Via libera all’accordo Lega-Pdl per la candidatura a sindaco del leghista Stefano Locatelli. ...

Indegno pollaio in parlamento (video)

Fini cerca invano di tenere l'ordine alla Camera ROMA -- E' successo di tutto anche quest'oggi alla Camera dei deputati dove era in ...