iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Post-partum: rientro a casa in serenità

Di Redazione31 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il rientro a casa dopo il parto

Il rientro a casa dopo il parto

Abbiamo atteso questo momento per nove mesi. Ora il nostro bimbo è nato, qualche giorno in ospedale e poi a casa. Non più coppia, ma famiglia.

Felicità, eccitazione, gioia, ma anche stanchezza, fatica, insonnia e tanti dubbi. Come affrontare al meglio il ritorno a casa?

Assecondare i ritmi del bambino, senza definire in modo troppo rigido gli orari delle poppate, almeno per i primi tempi.

Lasciate che la casa con le sue necessità passi in secondo ordine: la pulizia di base quotidiana può bastare, meglio se con l’aiuto di qualcuno.

Cercate di godervi il vostro bimbo, ma evitate la solitudine eccessiva: il supporto del partner, dei genitori e di qualche amica vi sarà d’aiuto.

Obesità materna: rischi per il feto

Il controllo del peso in gravidanza L'obesità cela sempre dei rischi, anche in gravidanza. Secondo uno studio condotto dall’Università americana di ...

Bambini: un cagnolino contro l’ansia

Il legame eccezionale tra bimbi e cani Un cane come rimedio contro l'ansia dei bambini. In particolare, come alleato dei soggetti autistici. Una ...