iscrizionenewslettergif
I grandi fatti

Fukushima: il mare “ribolle” di radioattività

Di Redazione31 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La centrale nucleare di Fukushima

La centrale nucleare di Fukushima

Il disastro nucleare si sta pericolosamente allargando. Gli ultimi rilievi effettuati in mare, a trecento metri dalla centrale atomica di Fukushima, dicono che il livello di radioattività dell’acqua e salito oltre le 4300 volte la soglia consentita. Il che significa che materiali tossici continuano a uscire dagli impianti danneggiati dallo tsunami.

Lo iodio radioattivo nelle acque marine di 4.385 volte i limiti legali. Lo riferisce la Kyodo, citando l’ Agenzia per la sicurezza nucleare. Mercoledì il valore era di 3.355 volte. Nel frattempo la Tepco, gestore della centrale di Fukushima, alle prese con la difficoltà di raccolta dell’acqua radioattiva intorno a reattori, ha dovuto sospendere i piani sulla dispersione di resina sintetica nella zona vicino ai reattori n.4 e n.6 a causa del maltempo. La resina solubile è utilizzata per per provare a trattenere la polvere radioattiva ed evitare la sua dispersione nell’aria.

Intanto emerge che il governo giapponese non ha piani immediati per ampliare l’area di evacuazione intorno alla centrale di Fukushima, dopo che l’Aiea ha registrato livelli di radiazioni oltre i limiti a Iitate, a 40 km dall’impianto nucleare. Lo ha detto il capo di gabinetto, Yukio Edano. L’Agenzia atomica internazionale, che fa capo all’Onu, ha invitato le autorità nipponiche ad affrontare la questione. Edano, da parte sua, ha spiegato che il governo “rafforzerà i controlli sulle radiazioni al suolo”.

Fukushima: radioattività in mare 3300 volte sopra la norma

Fukushima Nonostante le rassicurazioni, è sempre più drammatica la situazione delle centrale atomica giapponese di Fukushima, ...

Fukushima: radioattività abnorme nella carne. Coldiretti: importazioni nulle

Scatole di cibo a Tokio La Tepco, la società che gestisce l'impianto nucleare di Fukushima, ha annunciato che sono stati ...