iscrizionenewslettergif
Bergamo

Street parade: ragazzina finisce in coma etilico

Di Redazione28 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ragazze ubriache

Ragazze ubriache

BERGAMO — Quella che doveva essere una festa si è trasformata in una terribile disavventura per una ragazzina di 15 anni che sabato sera è finita in coma etilico per la quantità di alcol bevuto durante la street parade di Bergamo a cui hanno partecipato 10mila persone.

La versione locale della festa di strada, nata a Berlino vent’anni fa, è trascorsa tutto sommato senza grandi incidenti, a differenza di altre occasioni simili. Pochi gli episodi degenerati. Fra cui quello della ragazzina in questione, ubriaca all’inverosimile già alle 21. Intorno a quell’ora ha cominciato ad accusare pesantissimi malori ed è stato necessario l’intervento di un’autoambulanza.

I medici del 118 sono arrivati sul posto e hanno prestato soccorso alla minorenne, che si trovava ormai in coma etilico. L’intervento dei sanitari ha fatto sì che la giovane si riprendesse durante il tragitto verso il pronto soccorso, scongiurando cosi’ il ricovero in ospedale.

Una coltellata alla gola: così è stato ucciso l’artigiano di Clusone

I carabinieri BERGAMO -- L'autopsia ha dato un primo riscontro. Santo Barcella, l'artigiano edile di Clusone trovato ...

Venerdì sciopero dei trasporti: ecco le fasce garantite

Sciopero dei mezzi pubblici venerdì 1 aprile BERGAMO -- Le due aziende del trasporto pubblico Atb e Teb comunicano che in riferimento ...