iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Post-partum: quando si torna fertili?

Di Redazione24 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Post-partum e fertilità

Post-partum e fertilità

Post-partum, allattamento, fertilità e metodi contraccettivi. Questi i temi oggetto dello studio pubblicato su “Obstetrics & Gynecology”.

Gli studiosi hanno revisionato 4 ricerche. Questi gli esiti. Le donne che allattano al seno in modo esclusivo assai raramente restano incinte; al contrario chi non allatta riprende ad essere fertile già dopo 6 settimane dal parto, ma si sono registrati cicli ovulatori già 25 e 27 giorni dopo il parto. L’assunzione di contraccettivi a base del solo progestinico immediatamente dopo è ritenuto sicuro, anche se si allatta; al contrario invece le pillole a base di estrogeno e progestinico passano nel latte materno e possono rallentare la crescita del neonato.

Importante ricordare che l’OMS, l’organizzazione mondiale della sanità, sostiene che dopo 6 mesi dal parto non dovrebbero esserci restrizioni nell’uso delle pillole contraccettive.

Acido folico: essenziale in gravidanza

Acido folico contro la spina bifida Ulteriori conferme sull'importanza dell'assuzione di acido folico durante la gravidanza. Lo rivela un recente studio ...

Allattamento al seno: bimbi più bravi a scuola

Allattamento al seno Nuova ricerca condotta nel Regno Unito, dalla Oxford University in collaborazione con l’Istituto di Ricerche ...