iscrizionenewslettergif
Provincia

Maxi-operazione antidroga: arrestate 38 persone

Di Redazione23 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una retata dalla Polizia

Una retata dalla Polizia

BERGAMO — Maxi-operazione antidroga della Polizia in otto province italiane fra cui quella di Bergamo.  A condurre la retata la Squadra Mobile di Pescara che ha smantellato un vasto traffico nazionale e internazionale di stupefacenti.

All’alba di questa mattina, infatti, nell’ambito dell’operazione “Cormorano”, sono state arrestate 38 persone, mentre gli indagati sono 92. Le ordinanze di custodia cautelare hanno interessato otto province (Pescara, Chieti, Teramo, Campobasso, Macerata, Taranto, Napoli e Bergamo)

Il gruppo criminale era composto da alcune famiglie nomadi della provincia di Pescara, pregiudicati pescaresi e campani e da stranieri di origine albanese. L’operazione ha permesso di eliminare un pesante traffico di droga proveniente dall’Albania, dalla Campania e dalla Lombardia e destinato al mercato pescarese, a quello di altre province abruzzesi e di regioni limitrofe.

A4: attenzione ai rapinatori che fingono “lo scontro fra specchietti”

L'autostrada A4 BERGAMO -- Sono sempre più gli automobilisti che segnalano tentativi di rapina in autostrada Milano-Bergamo ...

Auto di lusso: sgominata gang di ricettatori italo-albanesi

Una Porsche Cayenne BERGAMO -- C'erano anche auto di lusso rubate in Bergamasca fra quelle inviate all'estero da ...