iscrizionenewslettergif
Politica

Poliziotte sexy e baci saffici: ecco le foto “proibite” di Arcore

Di Redazione22 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le foto incriminate

Le foto incriminate

MILANO — Una poliziotta scollacciata e con le manette di metallo, un bacio saffio, un letto king size sfatto e un paio di piedini senza calze. Sono le foto con cui la Procura di Milano vorrebbe inchiodare Silvio Berlusconi al processo per Ruby Rubacuori. le ha pubblicate ieri il quotidiano l’Unità con un titolo molto caricato: “Le foto delle serate di Silvio: è Arcore sembra un bordello”.

Si tratta, a dire il vero, di foto piccanti ma non compromettenti, sempre che non ce ne siano altre non diffuse. Sono scatti che lasciano intravedere gli interni di villa San Martino. Fotografie che risalgono all’estate scorsa: alcune sono del 12 luglio, altre del 23 agoisto, altre ancora (più recenti) del 24 ottobre. Tutte scattate a notte fonda.

Scartate subito le immagini che immortalano la libreria “presidenziale” con due fotografie patinate del Cav in cornice e un Lele Mora che gioca e scherza con un giovane amico, ci restano un paio di bei piedini con le unghie curate e pitturate di rosso, un letto sfatto, una poliziotta strizzata nella divisa d’ordinanza blu e un bacio saffico.

Federalismo: la Lega punta sui manifesti

Il manifesto della Lega BERGAMO -- Tira aria di campagna elettorale, almeno giudicando dalla battaglia a suon di manifesti ...

Tentorio: la Montelungo? Ennesima polemica sul nulla

Il sindaco di Bergamo Franco Tentorio BERGAMO -- "Le polemiche che le sinistre hanno cercato di intonare sul tema della caserma ...