iscrizionenewslettergif
Isola

Yara, si stringe il cerchio intorno a 200 telefonini “sospetti”

Di Redazione21 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gli investigatori sul luogo del ritrovamen

Gli investigatori sul luogo del ritrovamen

BREMBATE SOPRA — Dalla scrematura delle utenze telefoniche, gli investigatori che indagano sul caso di Yara Gambirasio sono riusciti a “isolare” circa 200 numeri su cui, nei prossimi giorni, eseguiranno accertamenti più approfonditi.

Si stringe il cerchio intorno al possibile assassino di Yara Gambirasio. Gli inquirenti, tabulati alla mano, sono riusciti a circoscrivere le utenze telefoniche che la sera del 26 novembre 2010 hanno agganciato, una dietro l’altra nel giro di pochi minuti, le celle di telefonia cellulare di Brembate Sopra e Chignolo d’Isola. Ovvero dei due luoghi dove la ragazzina è stata rapita e poi trovata morta.

La scrematura dei movimenti dei cellulari è stata un lavoro molto lungo e complesso. Erano infatti decine di migliaia le utenze collegate quella sera alle 15 antenne presenti sul quel fazzoletto di terra fra i due paesi.

Tre i punti fissi di questa parte dell’indagine. Il telefonino di Yara, peraltro mai ritrovato, quella sera ha agganciato prima la cella di Brembate Sopra (alle 18.55) tra via Sorte e via Ruggeri. Poi la cella di Mapello posizionata vicino all’ormai noto cantiere del centro commerciale in costruzione (via Giulio Natta), anche se è possibile che si sia trattato di una variazione dovuta a un sovraccarico delle linee. E infine è stato analizzato il luogo in cui è stata trovata morta, a Chignolo d’Isola.

Gli investigatori hanno confrontato questo tracciato con quello di tutti gli altri telefonini, e ne hanno trovati circa 200 d’interesse per l’indagine. Sempre che l’assassino quella sera avesse il cellulare acceso. Se fosse stato spento, oppure lasciato acceso da qualche altra parte per creare un alibi, la ricerca potrebbe essere stata vana.

Il pensionato scomparso? Visto stamattina a Valtrighe

Mario Mola updated PONTE SAN PIETRO -- Nuova importante segnalazione per le ricerche di Mario Mola, il ...

Yara: dna per 4 imprenditori di Brembate e Mapello

Il cantiere del centro commerciale di Mapello BREMBATE SOPRA -- Ci sono anche alcuni imprenditori di Brembate Sopra e di Mapello fra ...