iscrizionenewslettergif
Isola

Yara: dna per 4 imprenditori di Brembate e Mapello

Di Redazione21 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il cantiere del centro commerciale di Mapello

Il cantiere del centro commerciale di Mapello

BREMBATE SOPRA — Ci sono anche alcuni imprenditori di Brembate Sopra e di Mapello fra le persone convocate dagli investigatori per un prelievo di dna, nell’indagine sul caso di Yara Gambirasio. Agli imprenditori verrà chiesto di lasciare il loro profilo genetico attraverso un tampone di saliva per confrontarlo con il Dna ritrovato su un guanto della ragazza.

Finora il dna era stato prelevato a una cerchia piuttosto ristretta di persone. Centoventi in tutto fra familiari, amiche di Yara, istruttrici di ginnastica, compagne di sport e relativi genitori. Ora si punta ad ampliare il più possibile il numero dei campioni e dei soggetti. L’obiettivo è arrivare a uno screening genetico allargato, per confrontarlo con quello trovato sugli oggetti o gli abiti della ragazza.

Secondo indiscrezioni, fra coloro che dovranno lasciare il loro dna ci sarebbero un paio di imprenditori di Brembate Sopra e altrettanti di Mapello. Mentre altre tracce rilevanti di dna sarebbero state trovate anche sui vestiti, sugli oggetti e sul corpo di Yara.

Yara, si stringe il cerchio intorno a 200 telefonini “sospetti”

Gli investigatori sul luogo del ritrovamen BREMBATE SOPRA -- Dalla scrematura delle utenze telefoniche, gli investigatori che indagano sul caso di ...

Pensionato scomparso segnalato a Valtrighe: ma non era lui

I carabinieri PONTE SAN PIETRO -- Per tutta la mattina i familiari hanno sperato. Hanno sperato che ...