iscrizionenewslettergif
Bergamo

Via Borfuro, furto da film in una boutique: spariti abiti per 40mila euro

Di Redazione21 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il tribunale di via Borfuro

Il tribunale di via Borfuro

CENTRO CITTA’ — Un colpo degno di un film. E’ stato un furto altamente studiato quello alla boutique “Traffico Limitato” di via Borfuro a Bergamo. I malviventi sono arrivati al magazzino del negozio e hanno prelevato abiti per circa 40mila euro.

L’operazione, compiuta con grande destrezza venerdì notte, è stata decisamente pensata a tavolino. I ladri sono passati dal parcheggio interrato di via Borfuro e hanno smontato la serratura di un garage. Poi hanno fatto un buco nel muro e sono entrati nel magazzino del negozio che si trova proprio di fronte al tribunale.

Ad accorgersi del furto, sabato mattina, la prima commessa arrivata sul lavoro. Fra gli abiti sparsi e gli scaffali vuoti, è spuntato il buco nella parete. E dire che l’allarme la notte precedente era suonato. Solo che le guardie giurate, accorsi per un controllo, avevano visto dall’esterno del negozio che tutto era regolare. Mai avrebbero immaginato che là sotto c’erano i ladri in azione che stavano prelevando 400 capi d’abbigliamento.

Sul posto per le indagini del caso sono giunti il giorno dopo gli agenti della polizia, che hanno raccolto i filmati delle telecamere della zona.

Aggressione nel carcere di via Gleno: 5 agenti feriti

Situazione difficile nel carcere di Bergamo BERGAMO -- Sono cinque gli agenti di polizia penitenziaria aggrediti ieri sera da un gruppo ...

Bel tempo e temperature miti: arriva la primavera

Inizio di settimana con il bel tempo BERGAMO -- Ecco il bel tempo e in arrivo la primavera. Un promontorio anticiclonico porterà ...