iscrizionenewslettergif
Sport

300 gare in campionato per Doni, solo se gioca un altro anno

Di Redazione21 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cristiano Doni

Cristiano Doni

BERGAMO — Come sempre, visto che nessuno ha la palla magica, sono i numeri a dare riscontri e a sostenere teorie. Cristiano Doni, grazie alla doppietta segnata contro il Piacenza ha fatto 100 gol in campioanto con l’Atalanta. In totale, siamo a 109 reti in 315 presenze: una storia, un monumento che cammina.

Visto che il campo, le reti e le prestazioni hanno smentito tutti quelli che pensavano ad un capitano troppo in avanti con gli anni per essere decisivo con conituità in serie B (tanti parlavano di un giocatore part-time che invece è il capocannoniere della squadra) è normale iniziare seriamente a pensare al futuro.

Un uomo in grado di sostituirlo, pieno di qualità e con la personalità giusta per non farlo rimpiangere, andrà comprato. Doni non è eterno ma ama questa maglia come pochi altri e soprattutto è un giocatore che vive di emozioni. Di adrenalina. Di motivazioni.

C’è un numero che può regalare a tutti noi un altro anno con lui in campo: 288. Sono le presenze totali in campionato, arriviamo a 289 se si considera anche lo spareggio del 2002-2003 contro la Reggina. Alla fine del campionato che l’Atalanta sta vincendo, mancano solo 10 gare e ammesso che venga sempre schierato si arriva al massimo a quota 298, 299 con lo spareggio.

Può Cristiano Doni fermarsi ad un passo da quota 300 e chiudere con la vittoria di un campionato di serie B? Forse non ci ha ancora pensato, magari ha già deciso ma da romantico incallito del pallone mi piace pensare che ci sia ancora qualche dubbio. E che questi dettagli possano spingerlo a regalarci altre gemme. Bergamo, i tifosi dell’Atalanta, lo sperano davvero.

Fabio Gennari

Volantino degli Ultras: non siamo un’associazione a delinquere

Il lungo striscione esposto in Curva Pisani BERGAMO -- Dopo gli striscioni esposti in città nella notte tra mercoledì e giovedì in ...

Atalanta, Talamonti è guarito. Chi a Padova con Delvecchio?

Leo Talamonti ZINGONIA -- Una buona notizia dalla ripresa degli allenamenti per l'Atalanta. Dopo alcune settimane passate ...