iscrizionenewslettergif
Sport

Colantunono: pubblico importantissimo, tutti allo stadio

Di Redazione18 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Stefano Colantuono

Stefano Colantuono

ZINGONIA — Lascia le polemiche in un angolino e chiama a raccolta la gente che ama l’Atalanta, Stefano Colantuono. La solita conferenza del giorno prima inizia con un accenno da parte dei giornalisti presenti alle recenti dichiarazioni del tecnico ascolano Castori ma il mister orobico passa oltre e focalizza l’impegno contro il Piacenza.

“Non voglio commentare le parole di Castori, l’Ascoli ha fatto una buona partita ma non hanno insegnato niente a nessuno. Piuttosto mi preme ringraziare e contraccambiare i complimenti di Madonna: il Piacenza è una bella realtà e lui sta facendo ottime cose. Domani servirà l’aiuto del nostro pubblico, siamo nel momento decisivo della stagione e le vittorie peseranno come macigni”.

Sul fronte formazione, solo conferme per Colantuono. “Giocherà Delvecchio al posto di Barreto, Tiribocchi torna titolare ma Marilungo deve stare tranquillo: è giovanissimo, ha davanti ancora almeno 15 anni di carriera e si stuferà di giocare partite. Scherzi a parte, schiero la squadra che penso mi dia più garanzie”.

La chiosa del mister è simpatica, qualcuno gli chiede se accetterebbe a priori un andamento come quello di Piacenza e lui risponde: “il risultato mi soddisferebbe ma vi immaginate se rientriamo all’intervallo sullo 0-2?”

Fabio Gennari

Atalanta-Piacenza, scelte fatte: Doni, Tir e Delvecchio titolari

Simone Tiribocchi ZINGONIA -- E' arrivato anche il sigillo di Stefano Colantuono a confermare le sensazioni che ...

Doni firma il 3-0 al Piacenza. Il Novara perde: Atalanta quasi in A

Il fallo di mano di Zenoni che causa il primo rigore BERGAMO – Nel segno di Cristiano Doni. Grazie ad un primo tempo concreto e tremendamente ...