iscrizionenewslettergif
Poesie

“Memento” di Federico Garcìa Lorca

Di Redazione16 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Quando morrò
seppellitemi con la mia chitarra
sotto l’arena.
Quando morrò
tra gli aranci
e la menta.
Quando morrò,
seppellitemi, se volete,
in una banderuola.
Quando morrò!

“Secondo ricordo” di Rafael Alberti

loving-couple-pol-ledent Anche prima, molto prima della rivolta delle ombre, e che nel mondo cadessero piume incendiate ...

“Sai cos’è bello” di Alessandro Baricco

orme Sai cos'è bello, qui? Guarda: noi camminiamo, lasciamo tutte quelle orme sulla sabbia, e loro ...