iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Parcheggi “rosa” dedicati alle mamme

Di Redazione15 marzo 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Parcheggi "rosa"

Parcheggi "rosa"

Parcheggi “rosa”. Ovvero riservati alle mamme e alle future mamme. Si tratta di un’iniziativa in continuo aumento, dalle grandi città fino ai borghi più piccoli.

Per una donna in dolce attesa, soprattutto alla fine della gravidanza, o per una mamma con un bimbo piccolo dover percorrere molta strada a piedi è un problema. Ecco perché è nata l’iniziativa dei parcheggi riservati proprio alle mamme – in attesa o con bebè fino ai 12 mesi d’età.

Sono parcheggi evidenziati da strisce rosa, appunto, e segnalati da un cartello con il simbolo di una cicogna con la dicitura: “Parcheggi rosa – un gesto di cortesia – lascia libero il posto: c’è una mamma in attesa, questo posto è per lei”. In alcuni comuni si tratta di posteggi soggetti alla normale tariffa vigente, ma in altri sono gratuiti. E Bergamo come si comporterà?

Esami e test di gravidanza anche in farmacia

Farmacia Presto in farmacia si potranno eseguire diversi test ed esami. Lo si apprende dalla Gazzetta ...

Padre assente: il feto ne risente

Dolce attesa Il bimbo risente dell'assenza del padre ancora prima di nascere. Lo rivela uno studio norvegese, ...